Il sogno di Francesca

Il sogno di Francesca ha inizio lunedì mattina alla stazione di Pordenone: assieme alla sua famiglia andremo ad assistere alla registrazione di una puntata di Tu Si Que Vales!, perché il sogno di Francesca era di poter diventare il pubblico votante di questa trasmissione. 
 
La mamma assieme alla psicologa, la dott.ssa Arianna Pezzuto dell’assistenza domiciliare di Pordenone, hanno preferito anticipare la sorpresa in modo che lei potesse gestire al meglio la forte emozione. 
A Mestre mi aggiungo a loro e, dopo che Francesca mi consegna un suo autoritratto con un copricapo color arcobaleno, capisco che Happy è già arrivata da Francesca sotto forma di questo ritratto. 
In poche ore arriviamo a Roma e ci dirigiamo subito verso gli Studi Elios. Ad attenderci Giulia e Monica di Mediaset fanno un egregio lavoro di benvenuto e ci mettono subito a nostro agio.
 
Finalmente il sogno di Francesca si avvera: per le sei ore successive sarà impegnata a votare il suo artista preferito durante le riprese di Tu Si Que Vales!
Quando Francesca esce è visibilmente stanca, ma la gioia che leggiamo nei suoi occhi è davvero contagiosa! Mentre con tutto il suo entusiasmo mi racconta di questa esperienza veniamo raggiunti da Maria De Filippi che, da buona padrona di casa, si assicura che tutto sia andato bene e si fa fotografare assieme a Giulia (vincitrice di Amici 2020) con la nostra Francesca. Possiamo dire davvero :” Missione compiuta!”. 
Dopo i saluti di rito ci congediamo e ci dirigiamo verso la cena presso il ristorante Vecchia Roma (suggeritomi tempo fa dalla nostra cara Antonella Clerici): una squisita Amatriciana per Francesca mentre una tipica Gricia per il resto del gruppo: che bontà! 
 
Il giorno seguente, invece, ci dedichiamo alla città di Roma, visitando i luoghi più significativi, senza scordarci di lanciare la moneta nella fontana di Trevi! 
Uno dei ricordi che custodirò gelosamente è l’immagine di questa bellissima famiglia che mi saluta quando scendo a Mestre, tutti incollati ai finestrini con gli occhi che brillavano. 
Un ringraziamento speciale a Mediaset per aver aperto le porte degli studi Elios prendendosi cura di Francesca e della sua famiglia.
Grazie di cuore a Maria De Filippi per aver ospitato nel suo programma Francesca. 
Grazie ad Ail Pordenone per aver sostenuto il sogno di Francesca. 
 
Realizzare i sogni è davvero importante: donare ai ragazzi e alle loro famiglie gioia, spensieratezza e serenità è di fondamentale importanza!
Non smetteremo mai di credere nel potere dei sogni.
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su email
Email
Condividi su whatsapp
WhatsApp